PompeiiinPictures

Pompeii Street View. Via di Nocera a Sant'Abbondio.

Excavated April 2021.

 

Pompei, via Plinio – Intervento di archeologia d’emergenza

Durante i lavori di scavo per la messa in opera di cavi Enel in via Plinio – incrocio via Tenente Ravellese, nel comune di Pompei, il Parco archeologico di Pompei ha effettuato un intervento di archeologia d’emergenza a seguito del rinvenimento fortuito di alcuni blocchi in calcare pertinenti a strutture antiche.

 

Si trattava probabilmente de portale di accesso di un edificio situato sulla antica strada che da Porta Nocera conduceva in direzione della collina di Sant’Abbondio. Rinvenimenti risalenti agli inizi del ‘900 suggeriscono che lungo la strada sorgevano altri edifici, come attestato anche su altri assi viari extraurbani.

 

Sono state rinvenute anche tracce carbonizzate del portone ligneo, dell’alloggiamento dei cardini, oltre a chiodi e borchie decorative in ferro.

 

Tra i reperti anche alcune tegole di grosse dimensioni pertinenti alla copertura del portale, di cui tre recanti un bollo, trasportate nei depositi del Parco.

 

Vedi Comunicati Stampa - Parco archeologico di Pompei

 

Pompeii, via Plinio - Emergency archeology intervention

[Our approximate translation]

During the excavation work for the installation of Enel cables in via Plinio - crossing via Tenente Ravellese, in the municipality of Pompeii, the Archaeological Park of Pompeii carried out an emergency archeology intervention following the fortuitous discovery of some blocks in limestone relevant to ancient structures.

 

It was probably the gateway to a building located on the ancient road that led from Porta Nocera towards the hill of Sant’Abbondio. Finds dating back to the early 1900s suggest that other buildings stood along the road, as can also be seen on other extra-urban roads.

 

Charred traces of the wooden door, the housing of the hinges, as well as nails and decorative iron studs were also found.

 

Among the finds also some large tiles pertaining to the cover of the portal, three of which bearing a stamp, transported to the deposits of the Park,

 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. April 2021. The ancient road that led from Porta Nocera towards the hill of Sant’Abbondio.

Via di Nocera a Sant'Abbondio. Aprile 2021. L'antica strada che da Porta Nocera conduceva in direzione della collina di Sant’Abbondio.

Photograph © Parco Archeologico di Pompei.

Via di Nocera a Sant'Abbondio. April 2021. The ancient road that led from Porta Nocera towards the hill of Sant’Abbondio.

 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. Aprile 2021. L'antica strada che da Porta Nocera conduceva in direzione della collina di Sant’Abbondio.

 

Photograph © Parco Archeologico di Pompei.

 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. April 2021. During the excavation work for the installation of Enel cables in via Plinio - crossing via Tenente Ravellese, in the municipality of Pompeii, the Archaeological Park of Pompeii carried out an emergency archeology intervention following the fortuitous discovery of some blocks in limestone relevant to ancient structures. 

It was probably the gateway to a building located on the ancient road that led from Porta Nocera towards the hill of Sant’Abbondio. Finds dating back to the early 1900s suggest that other buildings stood along the road, as can also be seen on other extra-urban roads. 

Charred traces of the wooden door, the housing of the hinges, as well as nails and decorative iron studs were also found. 
Via di Nocera a Sant'Abbondio. Aprile 2021. Durante i lavori di scavo per la messa in opera di cavi Enel in via Plinio – incrocio via Tenente Ravellese, nel comune di Pompei, il Parco archeologico di Pompei ha effettuato un intervento di archeologia d’emergenza a seguito del rinvenimento fortuito di alcuni blocchi in calcare pertinenti a strutture antiche.

Si trattava probabilmente de portale di accesso di un edificio situato sulla antica strada che da Porta Nocera conduceva in direzione della collina di Sant’Abbondio. Rinvenimenti risalenti agli inizi del ‘900 suggeriscono che lungo la strada sorgevano altri edifici, come attestato anche su altri assi viari extraurbani.

Sono state rinvenute anche tracce carbonizzate del portone ligneo, dell’alloggiamento dei cardini, oltre a chiodi e borchie decorative in ferro.

Photograph © Parco Archeologico di Pompei.

Via di Nocera a Sant'Abbondio. April 2021. During the excavation work for the installation of Enel cables in via Plinio - crossing via Tenente Ravellese, in the municipality of Pompeii, the Archaeological Park of Pompeii carried out an emergency archeology intervention following the fortuitous discovery of some blocks in limestone relevant to ancient structures.

 

It was probably the gateway to a building located on the ancient road that led from Porta Nocera towards the hill of Sant’Abbondio. Finds dating back to the early 1900s suggest that other buildings stood along the road, as can also be seen on other extra-urban roads.

 

Charred traces of the wooden door, the housing of the hinges, as well as nails and decorative iron studs were also found.

 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. Aprile 2021. Durante i lavori di scavo per la messa in opera di cavi Enel in via Plinio – incrocio via Tenente Ravellese, nel comune di Pompei, il Parco archeologico di Pompei ha effettuato un intervento di archeologia d’emergenza a seguito del rinvenimento fortuito di alcuni blocchi in calcare pertinenti a strutture antiche.

 

Si trattava probabilmente de portale di accesso di un edificio situato sulla antica strada che da Porta Nocera conduceva in direzione della collina di Sant’Abbondio. Rinvenimenti risalenti agli inizi del ‘900 suggeriscono che lungo la strada sorgevano altri edifici, come attestato anche su altri assi viari extraurbani.

 

Sono state rinvenute anche tracce carbonizzate del portone ligneo, dell’alloggiamento dei cardini, oltre a chiodi e borchie decorative in ferro.

 

Photograph © Parco Archeologico di Pompei.

 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. April 2021. Among the finds also some large tiles pertaining to the cover of the portal, three of which bearing a stamp, transported to the deposits of the Park. 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. Aprile 2021. Tra i reperti anche alcune tegole di grosse dimensioni pertinenti alla copertura del portale, di cui tre recanti un bollo, trasportate nei depositi del Parco.

Photograph © Parco Archeologico di Pompei.

Via di Nocera a Sant'Abbondio. April 2021. Among the finds also some large tiles pertaining to the cover of the portal, three of which bearing a stamp, transported to the deposits of the Park.

 

Via di Nocera a Sant'Abbondio. Aprile 2021. Tra i reperti anche alcune tegole di grosse dimensioni pertinenti alla copertura del portale, di cui tre recanti un bollo, trasportate nei depositi del Parco.

 

Photograph © Parco Archeologico di Pompei.

 

 

 

 

The low resolution pictures on this site are copyright © of Jackie and Bob Dunn and MAY NOT IN ANY CIRCUMSTANCES BE USED FOR GAIN OR REWARD COMMERCIALLY. On concession of the Ministero della Cultura - Parco Archeologico di Pompei. It is declared that no reproduction or duplication can be considered legitimate without the written authorization of the Parco Archeologico di Pompei.

Le immagini fotografiche a bassa risoluzione pubblicate su questo web site sono copyright © di Jackie e Bob Dunn E NON POSSONO ESSERE UTILIZZATE, IN ALCUNA CIRCOSTANZA, PER GUADAGNO O RICOMPENSA COMMERCIALMENTE. Su concessione del Ministero della Cultura - Parco Archeologico di Pompei. Si comunica che nessun riproduzione o duplicazione puň considerarsi legittimo senza l'autorizzazione scritta del Parco Archeologico di Pompei.

Ultimo aggiornamento - Last updated: 14-May-2021 22:58